Notizie dal WEB    
HomeChi SiamoI CorsiI Nostri ClientiCertificazioni InformaticheSERVIZI
Condividi
Joboot
I Servizi
 Corsi d'Informatica
 Corsi di Inglese
 Affitto Aule
 Creazione Siti
 Ideazione CD Rom
 Help Desk
 Installazione Reti
 Manutenzione
 Software Support
 Backup Aziendali

 

 


La Apple prenderà parte al CES, la fiera Internazionale di tecnologia.


Sarà l’occasione per presentare i nuovi progetti? Scopri di cosa si tratta

Il CES di Las Vegas è l’appuntamento più atteso ogni anno da tutti gli amanti di tecnologia perché dà l’occasione di scoprire e veder esposti gli ultimi ritrovamenti tecnologici (non a caso l’acronimo deriva da “Consumer Electronics Show”).
 
Le aziende più rinomate fanno a gara per essere presenti e si affrettano a confezionare i prodotti più innovativi per cercare di accalappiarsi più attenzioni possibile da parte di stampa ed investitori.
 
La fiera di Las Vegas è dunque proprio il primo luogo di test dove si decidono i prodotti che avranno più o meno successo sul mercato.
Uno dei brand celebri tra gli espositori sarà Apple.
 
Non sembra essere una indiscrezione quella che vorrebbe il colosso di Cupertino presente alla fiera ma la vera notizia è che non sarà lì per la presentazione di nuovi di prototipi.
In realtà la presentazione dello Smartphone pieghevole della Apple crea sicuramente molta curiosità, ma la casa produttrice ha deciso di non regalare nessuna anticipazione di mercato (tra gli smartphones pieghevoli dovremo accontentarci del Samsung).
 
 
Cosa farà allora la Apple al CES 2020?
Sarà lì per parlare di cybersecurity, è chiaro.
 
A rappresentare il brand ci sarà Jane Horvath cioè il Senior Director, Global Privacy di Apple
 
Jane Horvath Apple Senior Director
 
L’intervento della menger riguarderà gli argomenti di Privacy e sicurezza relativi a come l’azienda può garantire il diritto alla privacy e la gestione accurata dei dati dei propri clienti. Il titolo dello speech sarà dunque “La privacy è un diritto dell’uomo” esattamente in linea con quello che la Apple dichiara essere uno dei principi dell’azienda.
 
 
 
La privacy per Apple è anche diventata uno dei topic preferiti nell’advertising ironico - come si vede dalla divertente immagine nella quale la frase era stata scelta e indirizzata in maniera diretta a Google e al furto di dati che aveva subito.
 
 
La partecipazione della Apple al CES sembra dunque produrre meno interesse del revisto per il grande publico, eppure la Apple ne avrebbe di novità da presentare!
 
Si parla ad esempio di 5 nuovi I-phone pronti per il 2020 tra cui anche Iphone SE 2, oltre che delle nuove potenzialità legate alla qualità fotografica che sicuramente offrirà la Apple a seguito dell’acquisizione di Spectral Edge.
Con questa mossa di mercato di recentissima dicultagzione, sarà possibile offrire alle fotocamere degli smartphones uno scatto ad infrarossi in aggiunta alla foto classica in modo da poterne aumentare la qualità complessiva (cambiamento che già la tripla fotocamera aveva apportato).
 
 
La scorsa edizione del CES di Las Vegas nel 2019 era stata presentata come “edizione dei record”: se vuoi scoprire perchè clicca qui 
 
 
 

2019-12-16
 
Condividi
  CEFI ® è un Marchio Registrato , Riconosciuto come IQcenter dalla Microsoft e dalla Certiport
certificazioni